Great Nyamyumba: Case

 

Tutte le case Mabawa nella "Great Nyamyumba" sono costruite sullo stesso schema: a volte variano di qualche metro quadrato quando la famiglia è più numerosa (suocere, cugine, nonni soli o orfani accolti) ma sempre composte da 1 soggiorno, 2 o 3 stanze, una cucina (esterna all'inizio e ora interna, con un fornello) e le latrine. Dal 2005 al 2018 sono state fatte 113 case.

 

Ogni famiglia riceve inoltre letti, panche e piccola mobilia. Con un microcredito le famiglie possono installare l’elettricità o aggiungere un soffitto in stuoia.

 

La costruzione di una casa richiede 1 mese di lavoro.

1/1
Great Nyamyumba:


Costruite 113 case da novembre 2005 con il sostegno di Fondazione Ambrosoli, Fondazione Margherita, sponsor e fondazioni private, Fondazione R.R per l'Aiuto Umanitario e il Cantone Ticino.

 

Tra queste anche le case dei Pigmei-Batwa sulla collina di Kajagali la cui storia è particolarmente toccante per noi: dopo una visita al progetto, la Fondazione Margherita ha adottato con un gesto significativo e in occasione del suo decimo anniversario, l'intera ricostuzione delle case per le 15 famiglie (100 persone) e quindi 15 case (7 bifamiliari e una monofamiliare) sono state in seguito completate.

1/1

© Associazione Mabawa, Via del Sole 22, CH - 6943 Vezia, Tel.: +41 91 9673802, info@mabawa.org

  • Facebook App icona
  • mabawa.africa